← Torna al blog

Come costruire il tuo brand su Etsy

Pubblicato da Mary Green

Non sarebbe fantastico se ognuno dei tuoi clienti Etsy invitasse altri a visitare il tuo negozio?

Come piccola azienda, vuoi che le tue creazioni siano apprezzate e raccontate ad altri. Vuoi non solo dei clienti che tornano per nuovi acquisti, ma che consigliano anche il tuo negozio agli amici e ti aiutano a crescere.

Ma se sei un piccolo proprietario su Etsy, potresti riconoscerti in questa conversazione:

"Ho scoperto questo negozietto su Etsy veramente carino l'altro giorno" "Come si chiama?" "Oddio, non ricordo..."

E' questo l'aspetto tragico. La buona notizia è che una combinazione di promozione e SEO renderà più facile ai clienti trovarti e ricordare il tuo nome e con dividerlo coi tuoi amici.

Come farsi notare su Etsy nel 2020

Un problema principale della vendita su Etsy è arrivare al primo posto nei risultati. Ci sono migliaia di venditori che creano prodotti simili, quindi per un potenziale cliente a cui è stato detto che può trovarti "su Etsy" è praticamente impossibile ritrovare esattamente un articolo.

Non è facile per gli acquirenti "trovarti su Etsy".

Ecco una semplice ricerca di una borsetta su Etsy. Come vedi, ci sono migliaia di risultati e sarebbe difficile far spiccare la tua borsetta nella ricerca. Per portare il tuo negozio in cima ai risultasti, devi partire con un po' di SEO.

ricerca borsetta su etsy

Quello che ti serve sapere sulla SEO per Etsy.

Lo sapevi che Etsy ha le sue regole SEO? E che seguire queste regole è esattamente quello che fanno i grandi negozi di successo?

Per fortuna Etsy non tiene segreto il suo programma SEO. Lo staff di Etsy tiene una guida aggiornata sul sito chiamata "Come funziona la ricerca di Etsy”.

I negozi vengono trovati su Etsy in due fasi:

  • Corrispondenza delle Query
  • Posizionamento

La corrispondenza delle query si verifica quando dei nuovi clienti fanno una ricerca su Etsy per un prodotto. Poi, Etsy cerca tutti gli annunci che coincidono con la query.

Il posizionamento è simile a Google. Il Team di Etsy cerca di offrire ai buyer i risultati di ricerca più accurati. Per cui, vanno ad analizzare gli annunci per cercare quelli che coincidono meglio con il termine di ricerca utilizzato. In genere, questi prodotti realizzano le migliori vendite semplicemente grazie al posizionamento.

Desideri che il prodotto che Etsy sceglie per pagina sia uno dei tuoi. Come fare? La risposta è cercare le migliori chiavi di ricerca per Etsy.

Come trovare le chiavi di ricerca SEO per Etsy

Per iniziare con la SEO su Etsy, devi trovare le parole chiave giuste, che è solamente un modo per dire: "un paio di parole che descrivono il tuo prodotto accuratamente."

Le parole chiave sono la base per configurare un negozio su Etsy: scegliere quelle giuste ed essere trovati è facile. Usare delle parole chiave che non combaciano col tuo prodotto o l'intento di ricerca del compratore rende difficile usare degli strumenti più avanzati per andare avanti.

1.Parti con lo strumento di ricerca di Etsy. Puoi imparare parecchio su come la gente fa ricerca su Etsy semplicemente facendo un mucchio di ricerche da solo. Puoi vedere quali suggerimenti di parole chiave ti dà Etsy e capire che tipo di prodotti vengono fuori quando premi il pulsante: "cerca". Scriviti i risultati, ma non fidarti solo di questo metodo! 2-Conferma le tue intuizioni con uno strumento di ricerca delle parole chiavi. Non devi tirare a indovinare con le parole chiave. Puoi confermare i tuoi sospetti e usare dei dati per trovare le parole chiave più popolari con strumenti come Etsy Keyword Tool Dominator. Se sei nuovo su Etsy e non hai soldi per queste ricerche, puoi anche usare Google Keyword Planner che è gratuito. 3.Ottimizza i titoli, tag, attributi e categorie- Con la tua lista di parole chiave pronta all'uso, è giunta l'ora di cospargerci il tuo negozio come fosse polvere magica. Se sei nuovo su Etsy, troverai una breve guida alle differenti parti del tuo annuncio come i titoli i tag e le categorie su Etsy.

Costruendo gruppi di parole chiave precise e molto cercate ti stai preparando a essere trovato da 41.03 milioni di acquirenti di Etsy.

Quali sono gli esempi di successo su Etsy?

Ora che sei sulla strada di arrivare ai primi posti su Etsy, quello di cui hai bisogno è il branding. E' qualcosa che va oltre trovare un bel nome per il tuo negozio su Etsy: Un branding fatto bene aiuta le persone a ricordare il tuo negozio e a ritornare _ portando gli amici. Il branding è un esercizio molto individuale. Il tuo brand riflette il tuo negozio. Ma se sei nuovo a comprare e vendere online, puoi forse avere bisogno di ispirazione per iniziare. Cominciamo a dare una occhiata a 3 negozio che hanno già avuto successo su Eltsy.

Lovelane, branding con qualità e fotografia

pagina etsy lovelane

Lovelane è un negozio di costumi personalizzati per bambine con splendide foto e recensioni estasiate. Ha un logo, vari account sui social media e un sito web.

L'azienda è particolarmente attiva su Instagram, dove puoi trovare decine di foto dei loro prodotti in uso.

Quello che fa davvero spiccare questo marchio è la qualità esclusiva dei costumi per bambine e la fotografia che va oltre l'impegno normalmente profuso da un negozio.

Hanno immagini di bambine mascherate che giocano. Spicca la scena tenera di una bambina sollevata in aria con il suo costume per farla volare come un'eroina con i superpoteri. E troverai anche alcuni animali domestici e neonati mascherati.

Suggerimento da tenere a mente: Esercita creatività nella tua offerta e mostra i tuoi prodotti in uso nelle fotografie. Evita le immagini stock e chiedi ai clienti di tornare e lasciare una recensione. La conferma sociale è un ottimo modo per mostrare ad altri l'eccellenza del tuo prodotto.

Creepy St. Shop è un incubo spassoso

etsy creepy st

I film dell'orrore: o li ami o li odi. Lisa di Creepy St. li ama tanto da aver aperto un negozio su Etsy, dove vende articoli che celebrano la cultura dell'horror.

Lisa ha un simpatico logo con un teschio, che segnala la natura dark del negozio. La maggior parte degli articoli in vendita ha a che fare con il mondo dell'horror e Lisa mantiene la coerenza con il suo marchio da brivido.

La cosa davvero divertente è il modo in cui Creepy St. condivide link a filmati, storie e fatti dell'orrore sui social media. Si adopera per ottenere riconoscimento per il suo marchio, oltre a offrire un newsfeed interessante ai follower su Twitter.

Suggerimento da tenere a mente: Diverti i tuoi acquirenti. Dal design del logo al newsfeed divertente, Lisa è in grado di mantenere l'interesse per il suo negozio restando attiva nelle notizie del settore.

ShineInvitations per splendidi materiali di cancelleria per matrimonio

pagina etsy shine invitations

La categoria matrimoni su Etsy è enorme. Per farsi notare, un negozio deve ottimizzare ogni impostazione e opzione. Shine Wedding Invitations ci riesce molto bene. A partire dalle foto, per continuare con i titoli e le descrizioni, sfrutta ogni opportunità per mostrare l'eleganza degli inviti.

Per il branding utilizza sempre il nome dell'azienda nelle e-mail e indirizza le persone al sito web e agli account di social media, particolarmente attivi.

Suggerimento da tenere a mente: Utilizza i font nei tuoi prodotti e nelle foto per mantenere l'uniformità con il branding. In queste immagini utilizzano font eleganti, in tema con le partecipazioni di nozze.

Cosa puoi imparare dai marchi di successo su Etsy

Configurare il negozio con un tema fluido è un modo per aiutare a ricordare il tuo marchio. Ma i negozi di successo svolgono anche un grosso lavoro dietro le quinte. Ecco alcuni altri modi per lavorare al tuo branding:

Usa il nome del tuo negozio nelle e-mail

Quando invii e-mail relative al negozio, inserisci il nome del negozio nella firma e all'inizio del messaggio. Scrivi "Grazie per aver acquistato presso il mio negozio Etsy".

Imposta account di social media per il tuo negozio su Etsy

Se non hai già account di social media su Facebook, Twitter, Pinterest o Instagram, impostali e inizia a utilizzarli. Più sarai attivo, maggiore sarà la probabilità di attirare visitatori nel tuo negozio. *Non hai bisogno di essere presente su tutte le reti di social media.

Collabora con altri

Etsy ha comunità ed esistono vari altri luoghi al di fuori di Etsy in cui i venditori possono ritrovarsi e sostenersi a vicenda. Puoi trovare questi luoghi cercando su Google per l'"Etsy sellers group".

Sorprendi e delizia i consumatori con qualche tocco di branding: anche se sei nel business online, la maggior parte dei clienti troveranno il tuo prodotto offline. Confezionamento curato, con tocchi di brand come le etichette e gli adesivi personalizzati ti aiuteranno a portare il tuo marchio nel mondo reale fin dal primo momento che il tuo prodotto raggiunge le mani del consumatore!

Comincia a fare soldi su Etsy

I negozi di successo su Etsy hanno molto da insegnare a quanti sono disposti a prestare attenzione. Non dimenticare di esaminare altri negozi per vedere cosa fanno per aumentare le vendite e acquisire visibilità per i prodotti.

Man mano che impari, puoi implementare cambiamenti analoghi sua quando parti col tuo negozio su Etsy che quando prosegui a far crescere il tuo brand su Etsy.

I modi per far crescere il tuo marchio con gli adesivi e altri prodotti a stampa personalizzati sono infiniti. Perché non cominciare con il branding e il packaging e da come il tuo business può crescere da lì?

← Torna al blog

Ti piace questo post? Sottoscrivi via Twitter o RSS.