← Torna al blog

Soluzioni per branding e packaging dei prodotti su Etsy

Pubblicato da Mary Green

Cosa succede dopo che hai dedicato ore a rendere perfetti i tuoi prodotti, strutturare il negozio e lanciare il marketing su Etsy?

La tanto agognata vendita!

Per chi muove i primi passi come venditore su Etsy, così come per un professionista affermato con migliaia di clienti, il branding e il packaging dei prodotti possono portare il tuo negozio a un livello successivo, incentivare l'affetto e la fedeltà dei clienti e stimolare nuove vendite grazie al passaparola.

Ad esempio, se hai mai aperto un prodotto Apple, sai che l'azienda pone estrema cura nel branding e nel packaging. Il design delle scatole segue attentamente il profilo del prodotto e tutto si incastra alla perfezione. È pulito, ordinato e semplice e tuttavia dà un'impressione di alta tecnologia e moda.

Il packaging di un prodotto spesso lascia un senso di soddisfazione all'acquirente, che influisce sulla sua considerazione dell'azienda in futuro, su come ne parla con altri e sull'eventualità che inserisca ulteriori ordini.

Quando strappi un sorriso ai clienti anche dopo la vendita, è più probabile che scelgano di acquistare ancora da te in futuro."

Fare colpo sui clienti

Etsy è la comunità di venditori di prodotti artigianali più creativa online. I tuoi acquirenti apprezzano la creatività e parlano dei prodotti che trovano. Poche community e pochi negozi online fanno tanto affidamento sul passaparola quanto Etsy, per cui è logico adottare ulteriori misure per fare colpo sui clienti in questo modo.

Il branding e il packaging del tuo prodotto sono un modo semplice per assicurarti ordini futuri e ricevere feedback positivi sulle vendite. Ricorda che le recensioni sono la chiave per mostrare ad altri la bontà dei tuoi prodotti e dar loro la sicurezza di ottenere un'esperienza altrettanto soddisfacente quando acquistano da te.

Puoi suscitare un'impressione positiva nei clienti senza sostenere investimenti onerosi.

Fare colpo sui clienti con un'eccellente esperienza di acquisto non richiede investimenti onerosi. Puoi realizzare questo obiettivo con pochi semplici trucchi e suggerimenti per il packaging e il momento magico dell'unboxing.

Di seguito ti mostreremo come creare o aggiornare branding e packaging per sorprendere piacevolmente i clienti e aumentare le vendite.

Cosa si intende per branding e qual è il modo giusto per realizzarlo?

Esempio di nastro adesivo per pacchi con branding

Quale azienda offre la spedizione gratuita in 2 giorni ai suoi migliori clienti?

Amazon, naturalmente. Ha fatto di tutto per assicurarsi che il mondo intero sappia che, con un account Prime, la spedizione in 2 giorni è sempre garantita.

Si è costruita l'immagine del luogo per eccellenza in cui fare acquisti online e riceverli in fretta. Ogni volta che un suo cliente cerca un prodotto online, ora controlla prima su Amazon, perché sa già che otterrà eccellenti condizioni di spedizione.

Puoi fare qualcosa di simile con il tuo negozio. Il branding significa semplicemente far sì che i clienti pensino a te quando desiderano ottenere un certo prodotto o servizio oppure quando si trovano ad affrontare un determinato problema.

Ogni volta che la tua azienda interagisce con l'acquirente o si presenta alla sua attenzione con uno dei prodotti che ha acquistato da te, hai l'opportunità di aiutarlo a ricordarsi di te per la prossima occasione.

Vorrai quindi verificare che l'acquirente:

  1. Apprezzi lo scambio di e-mail, il packaging e il processo di acquisto della tua azienda.
  2. Stabilisca un contatto con te e il tuo negozio di cui si ricorderà in futuro.

6 semplici modi per migliorare il packaging per le vendite su Etsy

Packaging per sali da bagno con branding

  1. Avvolgi i tuoi prodotti in una carta o imbustali prima di inserirli nel contenitore per la spedizione. Quando dedichi un'attenzione in più a un doppio imballo di questo tipo, gli acquirenti vedranno quanto tieni al tuo lavoro.
  2. Abbellisci la confezione. Decorala con adesivi, timbri, nastri, fascette, disegni, targhette o altri piccoli elementi decorativi che mostrino il tempo in più che hai dedicato agli ordini.
  3. Usa prodotti rispettosi dell'ambiente. Gli acquirenti sono sempre più consapevoli della loro impronta di carbonio e gradiscono particolarmente i venditori che a loro volta ne sono coscienti. Quando possibile, opta per la carta anziché la plastica e per contenitori riutilizzabili, come le borse in tessuto.
  4. Mantieni la sicurezza. Senza dimenticare il rispetto per l'ambiente, presta particolare attenzione nel packaging di articoli fragili.
  5. Mantieni la protezione. Alcuni prodotti, per quanto non fragili, possono subire comunque danni durante la spedizione, come carta strappata, fiocchi sciolti, pieghe e così via. Fai sempre tutto il possibile per assicurare un'esperienza di qualità al cliente.
  6. Sorprendi. Tutti amano le sorprese. Puoi includere piccoli omaggi di ringraziamento senza sostenere costi onerosi. Un sistema diffuso è includere un oggetto che abbia a che fare con il tuo marchio e che sarà utile per diversi scopi.

6 suggerimenti per il branding dei tuoi prodotti su Etsy

Scatola di imballo con adesivi con branding

  1. Crea un logo professionale e un nome ufficiale dell'attività. Un elemento di riconoscimento è essenziale. Scegli un nome e un logo che rappresentino accuratamente la tua attività. Puoi aggiungere un tocco di creatività con un logo la cui forma rappresenti i prodotti che vendi.
  2. Usa il nome e il logo dell'azienda in tutte le tue comunicazioni. La coerenza è la chiave! I tuoi clienti apprezzeranno la semplicità e la prevedibilità date dall'uso del nome e del logo della tua azienda nelle e-mail sulle fatture, nella spedizione e sulle ricevute.
  3. Applica il logo o il nome del marchio su tutti gli articoli. Fai un uso strategico del tuo logo, applicalo sul pacco per renderlo visibile durante il trasporto, utilizzalo per chiudere la carta velina all'interno o per accludere informazioni ai prodotti, sul packaging, sulle targhette, i cartellini dei prezzi e le istruzioni.
  4. Offri un omaggio con branding. Un modo semplice per sorprendere piacevolmente gli acquirenti è includere un piccolo omaggio. Può trattarsi di adesivi, buste, materiale di cancelleria o un articolo promozionale.

Ecco un tweet di una consumatrice che dichiara il suo amore per gli adesivi inclusi negli ordini:

"Se ricevo adesivi con il mio ordine, mi hai conquistata come cliente per sempre"

In questo articolo di Shopify, in inglese, viene spiegato come l'uso di piccoli omaggi e inserti di packaging contribuisce a far sì che il tuo marchio soddisfi o superi le aspettative dei clienti.

  1. Resta in tema. Mantieni la coerenza nei colori, nelle grafiche e nello stile. Uno stile sobrio presenta un marchio professionale che viene percepito come più affidabile dai clienti e rende più facile identificare e ricordare il tuo negozio quando invii e-mail promozionali o chiedi una recensione.
  2. Decora l'esterno. Specie nelle grandi città, è molto comune per le aziende applicare logo e nome del marchio all'esterno della scatola, scegliendo un nome e un logo che già da soli riflettano quanto offerto dall'azienda e che possono funzionare come una forma di pubblicità.

Ecco un ottimo articolo di Everything Etsy, in inglese, che offre alcune idee per un packaging creativo e le soluzioni di alcuni negozi Etsy di successo.

Introduzione all'uso di adesivi ed etichette per branding e packaging

Packaging di olio per barba con branding

Decidi di cosa hai bisogno provando a rispondere a queste domande:

  • Dove posso utilizzare le etichette per i miei prodotti? Questa è una buona domanda se vendi prodotti in bottiglie o vasetti.
  • Voglio adesivi per il packaging? Questa è un'opzione particolarmente utile per le spedizioni in grandi centri urbani.
  • Ai miei clienti potrebbero piacere adesivi con il mio logo o marchio?
  • Voglio includere adesivi in tutti gli ordini o solo in quelli superiori a una certa quantità?
  • Di quante etichette o quanti adesivi avrò bisogno per coprire alcuni mesi di ordini?

Procurati una grafica- Se non hai già un logo o una grafica per la tua attività su Etsy, hai a disposizione vari strumenti. Prova Canva o 99designs.

Inserisci l'ordine- Quando la grafica è pronta e sai quante etichette e quanti adesivi vuoi ordinare, puoi scegliere il tipo di etichetta o adesivo e caricare la grafica.

Conclusione

Il branding dei tuoi prodotti e del tuo negozio Etsy dà agli acquirenti un senso di professionalità e credibilità, di un'attività attenta ai clienti e desiderosa di fare una buona impressione. Prova ad adottare alcuni dei suggerimenti condivisi qui, aggiungendo decorazioni e un tocco di creatività al packaging e alle spedizioni.

Se pensi che degli adesivi personalizzati possano contribuire al branding del tuo packaging su Etsy, prova oggi stesso con uno sconto di 9 € sul primo ordine. Registrati facendo clic sul pulsante qui sotto.

← Torna al blog

Ti piace questo post? Sottoscrivi via Twitter o RSS.