← Torna al blog

Come rendere il tuo packaging più eco-sostenibile

Pubblicato da Sticker Mule

Come possiamo realizzare un packaging ecologico? Sapevi che su 8.3 miliardi di metri cubi di plastica prodotti, ben 6.3 miliardi di metri cubi finiscono in discarica. Solamente il 9% viene riciclato!

Non pensi che abbiamo la responsabilità di ridurne la quantità, anche se di poco? Che tu sia un proprietario di azienda, un designer o uno studente, c'è sempre qualcosa che puoi fare per dare una mano. Prestare attenzione al packaging che usiamo e produciamo può essere un buon inizio.

In questo articolo, vedremo come identificare il packaging ecologico e progettare un packaging sostenibile e più eco-compatibile.

Quali sono i materiali ecologici per un buon packaging?

Cominciamo col comprendere quali sono i materiali sostenibili ed ecologici impiegabili per il packaging.

Per prima cosa, quali materiali sono considerati biodegradabili?

-Carta e cartone: ottenuti dagli alberi, sono completamente biodegradabili. - Plastiche biodegradabili: ci sono sacchetti in plastica che si decompongono se esposti alla luce solare. -Pluriball biodegradabile: già, esistono questi materiali. Sono realizzati in polietilene riciclato e sono ecocompatibili. -Materiali ottenuti dal mais: gli articoli per packaging ottenuti dal mais sono ideali per il cibo. Il solo limite è che sono di utilizzo limitato o non si possono riutilizzare. -Materiali ottenuti dai funghi: naturali, compostabili, ci mettono 30 giorni a decomporsi. Così eleganti e belli che IKEA ha cominciato a usarli! -Materiali ottenuti dalle alghe: si decompongono in quattro / sei settimane, ideali per confezionare il cibo.

Se ti stai chiedendo "qual è il 'migliore'?", una risposta definitiva non c'è. Ogni materiale ha i suoi pro e contro. Alla fine, il migliore sarà quello che più si adatta al tuo prodotto e alla tua azienda.

Cosa sono le plastiche ecologiche?

Chi avrebbe mai pensato che un giorno avremmo usato i termini "plastica" ed "ecologico" in una sola frase? Bene, ci siamo arrivati e ci piace che la tecnologia si stia muovendo in questa direzione!

Le plastiche ecologiche non sono ancora di uso comune, ma ci sono un paio di tipi da guardare con attenzione:

1. Bioplastiche

In genere compostabili, le bioplastiche decadono in materiali naturali che si decompongono in qualche settimana o si mescolano col suolo senza danneggiarlo. Sono realizzate con materiali naturali come il mais.

2. Plastiche biodegradabili

Contengono dei materiali che ne accelerano il decadimento in presenza di luce e ossigeno. Si differenziano dalle bioplastiche nel senso che sono fatte con materiale petrolchimico e, al contrario delle bioplastiche, possono lasciare residui tossici.

3. Ecoplastiche

Si potrebbe ribattere che un altro modo di rendere le plastiche ecologiche è riciclarle. Vi è un altro prodotto chiamato eco-plastica, fatto con polietilene a elevato peso molecolare. È usato per produrre arredi da giardino e staccionate.

Parti del tuo packaging che possono essere ecologiche

Ti chiederai come è possibile seguire questo trend verso il packaging ecosostenibile. Per gli imprenditori, ecco alcune idee per un packaging riciclabile e delle indicazioni per dei materiali ecocompatibili:

Packaging esterno

Le scatole di cartone e la carta sono la via maestra dell'imballaggio ecologico, ma sapevi che puoi anche usare le buste in polietilene? Il nome in sé suona sintetico, ma la buona notizia è che sono riciclabili!

Materiali di riempimento

Se stai spendendo articoli fragili hai bisogno di materiale di riempimento dentro le scatole per evitare che si rompano. E quegli involucri con le bolle biodegradabili sono rivoluzionari! E non dimenticarti dei supporti realizzati in materiali ottenuti dai funghi usati da IKEA.

Contenitori di prodotti

Il contenitore del tuo prodotto può essere riciclabile o riutilizzabile. Ad esempio, invece di contenitori in plastica, i grandi brand della sostenibilità preferiscono utilizzare il vetro.

Etichette di prodotti

Le etichette sono importanti perché ti consentono di mostrare il tuo logo e farti riconoscere. Eco-sostenibile non significa che si debbano decomporre immediatamente. Puoi usare un materiale come il BOPP che è sia sostenibile che robusto.

Design del packaging come nastro o adesivi

Ogni parte del tuo packaging può essere resa più ecologica. Piccoli dettagli possono fare la differenza, come assicurarti che il tuo nastro adesivo per pacchi sia realizzato in materiali ecologici come quelli che abbiamo a Sticker Mule!

Perché usare un packaging ecologico è una buona idea per la tua attività

1. I consumatori preferiscono aziende che stanno aiutando a salvare il pianeta

Secondo la ricerca Edelman del 2019 sulla fiducia verso i brand, il 71% dei consumatori intervistati ritiene che l'impatto ambientale di una società sia un fattore importante nelle loro decisioni di acquisto.

2. Abbiamo già detto che stai salvando il pianeta?

Non lo sottolineeremo mai abbastanza. Con così tanto spreco di plastica che finisce nelle discariche e negli oceani, è importante che anche noi facciamo la nostra parte, per quanto piccola possa sembrare.

3. Migliora l' immagine del tuo brand

Seguire i due punti sopra menzionati contribuisce a un miglioramento globale dell'immagine del tuo marchio. Non solo ti puoi definirti una ditta ecologica, ma stai anche contribuendo a salvare il mondo.

4. Il packaging eco-sostenibile non deve sembrare brutto o noioso

Dare il proprio contributo al pianeta non significa che il tuo brand debba necessariamente soffrirne. Guarda gli esempi qui sotto di packaging ecologico.

Esempi di packaging ecologico

Le marche sono pronte a saltare sul carrozzone di confezionamenti e design eco-sostenibili per i loro prodotti. Ecco alcune compagnie che utilizzano un packaging ecologico:

Alima Pure Questa marca di prodotti di bellezza vende i suoi cosmetici in confezioni ricaricabili. Fanno anche parte del gruppo "1% for the Planet" (1% per il Pianeta), un'organizzazione i cui membri donano l'1% del loro reddito lordo per alla causa ambientale.

Alter Eco Fanno ottimi dolci con ingredienti naturali. A parte questo, usano anche packaging riciclabile.

Seed Phytonutrients Conosciuta per aver costruito la prima bottiglia in carta in grado di tenere l'acqua, questa compagnia produce bottiglie in carta riciclata al 100% e rivestimenti in plastica!

La tua azienda può entrare presto in questa lista! Hai già fatto uso delle nostre buste ecologiche in polietilene o del nostro nastro adesivo per pacchi? Mandaci una foto e ti faremo vedere!

Se non lo hai ancora fatto, prendi in considerazione il nostro packaging personalizzato riciclabile per la tua prossima spedizione!

← Torna al blog

Ti piace questo post? Sottoscrivi via Twitter o RSS.