← Torna al blog

Vendere su Etsy: la guida definitiva su come progettare e vendere adesivi

Pubblicato da Sticker Mule

Probabilmente hai già sentito parlare di Etsy in un modo o in un altro; l'omonimo marketplace online serve a dare la possibilità a chiunque sia dotato di capacità adeguate di vendere i propri prodotti nel mondo nel modo più facile e veloce possibile. Vuoi partire con Etsy? Bene, ti insegneremo le basi per cominciare a disegnare e vendere i tuoi adesivi online.

Come funziona Etsy? Impara a vendere su Etsy.

Cos'è Etsy?

Dagli oggetti d'antiquariato a quelli vintage, aprire un negozio su Etsy è il modo migliore per vendere qualsiasi cosa di artistico, decorativo o fatto a mano. Il tuo negozio su Etsy viene configurato direttamente sulla piattaforma e serve a pubblicizzare e a vendere i tuoi prodotti, comunicare con i tuoi clienti e costruire il tuo brand da zero.

Con sempre più gente che sceglie di lavorare da casa, aprire il tuo piccolo negozio online da gestire con tutta comodità stando semplicemente seduto in salotto non potrebbe sembrare più allettante; e quale modo migliore di gestire un business e guadagnare che cominciare con un negozio su Etsy? Il business online sta esplodendo e la domanda di prodotti creativi come gli adesivi sono in costante aumento, facili da disegnare e da creare grazie al nostro servizio di adesivi personalizzati.

Far partire un negozio su Etsy potrebbe essere impegnativo, da dove cominciare? La nostra guida passo dopo passo ti condurrà attraverso tutti i passaggi su come progettare i tuoi prodotti, aprire il tuo negozio Etsy e vendere sulla piattaforma.

Come aprire un negozio su Etsy

L'operazione è relativamente semplice: basta seguire le nostre semplici linee-guida!

1. Decidi quale sarà il tuo prodotto

La prima e forse la più importante decisione da fare è scegliere quale prodotti stai per vendere. I prodotti digitali, come gli adesivi, sono la scelta ideale per chiunque voglia mostrare le sue abilità di progettazione!

Sia che tu voglia partire da zero con un adesivo del tuo brand usando un design tuo, sia che tu stia cercando di aumentare la diffusione e la redditività di un logo già esistente, vendere adesivi su Etsy è la spinta ideale per la tua espansione commerciale.

Se stai creando un'immagine da zero, avrai bisogno di una piattaforma di design come Canva per iniziare a lavorare sui tuoi adesivi, che può portarti dal concetto al completamento in poco tempo. Hai pronto il tuo primo design? Bene! È ora di iniziare a pensare alla gamma, ai prezzi e alle descrizioni.

2. Scegliere il nome ideale per il tuo negozio

Quando scegli il nome del tuo negozio su Etsy, la parola chiave per farsi ricordare dai clienti è corto e facile. Etsy ha alcune regole da seguire quando scegli il nome del tuo negozio, ma andare verso qualcosa di creativo, unico e rappresentativo è sempre la scelta migliore.

3. Crea il tuo profilo di vendita

Per vendere su Etsy, hai bisogno di configurare un profilo venditore. Per fare questo, hai bisogno di vendere sul link Etsy in fondo al sito e seguire i passaggi. E' facile e veloce, non preoccuparti!

4. Configura le tue informazioni di fatturazione e di pagamento

Dopo aver creato il tuo primo annuncio, devi configurare le informazioni di pagamento e di fatturazione; questa è modalità con cui Etsy preleverà i fondi per le spese. Ricordati che le tue scelte di pagamento e fatturazione varieranno in base al paese dove vivi.

Una volta che hai aperto il tuo negozio su Etsy come un vero e proprio business, dovrai pagarci sopra le tasse; l'importo varia in base al tuo reddito e al tuo paese. Sicuramente dovrai accantonare almeno il 35% dei tuoi redditi.

5. Puoi finalmente aprire il tuo negozio!

Una volta compiuti tutti i passaggi necessari, è giunta l'ora di aprire il tuo negozio e incominciare a vendere adesivi su Etsy. Preparati a commercializzare e condividere il tuo negozio con gli amici e sui social media per diffondere i tuoi prodotti in tutto il mondo!

Progettare gli perfetti adesivi da vendere su Etsy

Sono piccoli ma hanno un grande effetto: gli adesivi sono un articolo fantastico da vendere su Etsy. Facili da creare, leggeri da spedire e richiedenti il minimo spazio di immagazzinamento, gli adesivi possono trasmettere un messaggio di brand, mostrare le tue abilità come disegnatore o progettista e perfino fornire ai clienti informazioni utili.

A differenza dei boccali o delle magliettine che servono per un mercato specifico, gli adesivi hanno un orizzonte abbastanza vasto in termini di mercato. Molto economici e divertenti, sono un prodotto realmente low-cost, il che è una caratteristica sempre interessante per i consumatori.

Progettare e creare i tuoi adesivi personalizzati con Sticker Mule non è mai stato così facile. Per iniziare, guarda il nostro tutorial per creare gli adesivi!

Punti da considerare quando progetti il tuo adesivo per Etsy:

1. Il design del tuo adesivo deve essere unico

Se ti vuoi distinguere, i tuoi adesivi non devono sembrare uguali a tutti gli altri. Grafiche che catturano l'attenzione e significati profondi sono formule vincenti, ma funziona altrettanto bene anche qualsiasi elemento che ti aiuta a lasciare la tua impronta. Cosa ti rende diverso dagli altri? Sta a te decidere.

2. Sii coerente col tuo design

Anche se in un primo momento può essere facile far partire le vendite tramite le promozioni, la parte più difficile è conservarle. La coerenza nella qualità e creatività del tuo design, pur restando legato alla personalità e ai valori del tuo brand, è cruciale per avere successo a lungo termine.

3. Fai attenzione al packaging

Il packaging non assicura soltanto la sicurezza dei tuoi adesivi, è la prima cosa che i clienti vedranno, motivo per cui deve rappresentare bene la tua azienda. Per fortuna, abbiamo già una guida su packaging e branding per Etsy, per cui leggila e impara a perfezionare i tuoi prodotti.

Come vendere su Etsy

Ci siamo! Partire con un negozio su Etsy è molto facile, ma sarà altrettanto facile vendere i tuoi prodotti?

Per vendere adesivi su Etsy, devi distinguerti dalla folla. Ecco alcuni consigli rapidi per vendere su Etsy come un professionista.

Fai ricerche sui concorrenti

Devi conoscere come operano i tuoi concorrenti, per cui prima di vendere adesivi su Etsy controlla i negozi simili al tuo. Cosa fanno di diverso? Come scrivono le loro descrizioni? Fanno prezzi competitivi? Com'è il loro design?

Devi sapere cosa stanno facendo i tuoi concorrenti se vuoi trovare la tua nicchia di mercato.

Segui le linee-guida di Etsy

Assicurati di seguire le linee guida di Etsy sulla vendita. Questa piattaforma è molto diversa dalle altre tipo Amazon o eBay, viene richiesto infatti di offrire dei prodotti unici.

Assicurati che il tuo profilo su Etsy catturi l'attenzione

Il modo migliore per far notare il tuo negozio? Racconta la storia del tuo brand. I tuoi potenziali clienti vorranno sapere come hai fatto partire il tuo negozio e perché sei differente. Sii creativo!

Collega tutti i tuoi profili Social

Configura i profili social e un sito web per il tuo brand, e poi collegali al tuo profilo Etsy. Non solo costruirai la tua storia di brand e creerai consapevolezza tra il tuo mercato di riferimento, ma potrai individuare meglio anche i tuoi clienti.

Ci siamo! Vendere adesivi su Etsy è un modo facile e veloce per costruire un brand e trasformarlo in un business redditizio in poco tempo.

← Torna al blog

Ti piace questo post? Sottoscrivi via Twitter o RSS.