← Torna al blog

Prerequisiti per una crescita rapida

Pubblicato da Anthony Constantino

Illustrazione di piante che crescono

Fino a oggi abbiamo avuto la fortuna di crescere concentrandoci sulla nostra passione per la produzione, il design, lo sviluppo software e l'esperienza del cliente. Questo approccio ci ha permesso di crescere per 5 anni senza una sola persona che si occupasse del marketing. L'anno scorso abbiamo iniziato a costruire un team di marketing e abbiamo notato il cambiamento nella nostra curva di crescita.

Il nostro team è ancora piccolo e, mentre ci sono ovvi vantaggi a rimanere tale, c'è anche il rischio a lungo termine associato all'ignorare le opportunità di crescere più velocemente.

l nostro team è ancora piccolo e, mentre ci sono ovvi vantaggi a rimanere tale, c'è anche il rischio a lungo termine associato all'ignorare le opportunità di crescere più velocemente. Senza investitori esterni che ci spingevano a crescere, siamo stati in grado di creare un ambiente in cui le persone di talento sembrano divertirsi a lavorare (il nostro eNPS è 90!). Se acceleriamo la crescita, è importante che l'ambiente e la cultura che ci permettono di fare un ottimo lavoro non perdano valore.

Nonostante la nostra esitazione ad apportare cambiamenti che potrebbero avere un impatto negativo sulla nostra cultura, abbiamo identificato alcune aree in cui dobbiamo migliorare per crescere più velocemente. Con l'inizio del 2016, per crescere più velocemente, dobbiamo:

Assegnare le priorità in modo efficace in tutta l'organizzazione

Il nostro futuro è determinato dai progetti che perseguiamo. Il tempo impiegato per svolgere attività meno importanti è tempo perso per le attività più importanti. Più miglioriamo nella definizione delle priorità, più cresceremo più velocemente.

Ridurre il tempo medio per la pubblicazione

Spendiamo risorse all'inizio di un progetto e non otteniamo un ritorno fino a quando non lo pubblichiamo. È uno spreco che le buone idee rimangano inutilizzate e peggio ancora è investire tempo in un progetto che viene accantonato o rimandato.

Imparare a bilanciare le responsabilità lavorative

Le nuove responsabilità si accumulano velocemente nelle organizzazioni in rapida crescita. Dobbiamo essere flessibili quando è necessario assumere nuove responsabilità o adattarsi a un nuovo ruolo.

Identificare, reclutare e occupare posizioni chiave

Non possiamo fare nulla senza le persone giuste. Quindi il nostro potenziale è limitato a meno che non individuiamo i ruoli significativi e non li occupiamo con le persone migliori.

Sviluppare processi di assunzione efficaci

Per assumere su larga scala abbiamo bisogno di processi di reclutamento, assunzione e onboarding eccezionali e di un impegno a prenderci cura del successo delle nuove persone. La produttività e il morale peggiorano quando le aziende assumono senza un piano.

Alzare gli standard

Dobbiamo impegnarci a padroneggiare nuove competenze, continuando al contempo a migliorare dove già abbiamo raggiunto l'eccellenza. Le persone imparano le une dalle altre e il deterioramento degli standard può diffondersi rapidamente mentre cresciamo.

Conclusioni

Anche se questi principi sono particolarmente rilevanti per la nostra situazione attuale, ritengo che continueranno ad avere importanza a tempo indeterminato. La definizione delle priorità e la velocità di esecuzione sono sicuramente i due maggiori fattori determinanti della crescita a lungo termine.

Oltre a questo, è necessario occupare le posizioni giuste con le persone migliori, consentendo loro di avere successo e incoraggiando tutti a rimanere flessibili in modo che l'organizzazione possa adattarsi rapidamente ai cambiamenti. Infine, l'impegno a migliorare costantemente gli standard è forse la migliore garanzia per arginare il degrado che la maggior parte delle organizzazioni sperimenta con l'età.

Se sei d'accordo con questi principi e cerchi un'organizzazione dove le persone di talento siano liete di lavorare, stiamo assumendo.

← Torna al blog

Ti piace questo post? Sottoscrivi via Twitter o RSS.